Le controversie ereditarie

Le controversie ereditarie

LE CONTROVERSIE EREDITARIE

PERCHE’ RIVOLGERSI ALLA NOSTRA AGENZIA

Prima di affrontare le problematiche relative alle controversie ereditarie ed il perché rivolgersi alla nostra Agenzia Investigativa è bene fare una piccola introduzione sulla successione ereditaria per poi affrontare l’argomento sulla utilità o meno delle indagini ereditarie.

Che cosa è la successione ereditaria

La successione ereditaria, si apre al momento del decesso della persona, pertanto, determina il trasferimento delle posizioni giuridiche, attive o passive, del defunto al successore e, secondo una primo distinguo, può essere di due tipi:

  • a titolo universale con la quale l’erede subentra (in parte o per l’intero) nella totalità dei diritti e degli obblighi che non si estinguono con la morte.
  • a titolo particolare, nel quale il successore, subentra solo in uno o più rapporti patrimoniali ben precisi e definiti del defunto.
Le verifiche ereditarie, cosa sono?

Il supporto professionale della nostra Agenzia Investigativa diventa fondamentale per tutelare al meglio gli interessi degli eredi e per far sì che la successione ereditaria avvenga nel modo più trasparente possibile.

Ad esempio la ricerca degli eredi che non sono reperibili e quindi l’acquisizione degli elementi di prova mediante un dossier investigativo sui soggetti che hanno o non hanno accettato l’eredità.

E’ fondamentale altresì fare chiarezza sui conti correnti del de cuius che prima del decesso avevano un saldo importante e quindi eventuali ammanchi di somme.

Anche gli elementi di prova su circostanze poco chiare ma anche un’indagine sull’autenticità della firma e sulla sottoscrizione del testamento, a tale proposito richiamiamo una nostra news https://www.studiomasile.it/la-perizia-calligrafica/

Anche la verifica su beni che sono presumibilmente oggetto di vendite simulate, come ad esempio le finte donazioni.

Non esitate a contattarci, insieme troveremo la soluzione al vostro problema.

La nostra Agenzia Investigativa opera su tutto il territorio regionale e nella penisola è associata Federpol e si attiene scrupolosamente al codice deontologico ed alla protezione dei dati personali in materia di privacy.

STUDIO MASILE INVESTIGAZIONI SRLS

Via San Lucifero, 59 - 09125 Cagliari  - Tel. 070.270010 -   P. IVA 03792660924
info@studiomasile.it -  studio.masile@pec.libero.it

PrivacyCookie

STUDIO MASILE INVESTIGAZIONI SRLS

Via San Lucifero, 59
09125 Cagliari 

Tel. 070.270010 

info@studiomasile.it
 studio.masile@pec.libero.it

P. IVA 03792660924

PrivacyCookie

Omicidio stradale e investigazioni private

Omicidio stradale e investigazioni private

OMICIDIO STRADALE E INVESTIGAZIONI PRIVATE

UN FENOMENO IN CONTINUA ASCESA NEI GIOVANI

Le indagini difensive nel procedimento penale, nel più frequente dei casi che ci vengono sottoposti riguardano le lesioni colpose gravi, lesioni colpose gravissime, causate da tasso alcolemico o da manovre pericolose, eccesso di velocità, guida contromano, passaggio col rosso agli incroci, inversione di marcia su intersezioni, curve e dossi oltre che alcuni tipi di sorpasso.

Talvolta queste condotte possono dar luogo ad un reato ben più grave ovvero l’omicidio stradale

L’attività investigativa che si deve compiere nel caso di omicidio stradale od anche per lesioni aggravate derivanti da sinistro stradale è estremamente delicata.

Come interviene la nostra Agenzia Investigativa

Prima di tutto è fondamentale visionare lo stato dei luoghi ovvero dove si è verificato il sinistro che ha dato luogo all’omicidio  stradale, successivamente contattare le forze di polizia che sono intervenute sul luogo e nell’immediatezza del fatto al fine di capire la dinamica del sinistro ed eventuali concause che lo hanno determinato.

Reperire per tempo eventuali testimoni che non sono stati identificati ma soprattutto è fondamentale avere per tempo il quadro completo per decidere la tattica difensiva.

Non esitate a contattarci, insieme troveremo la soluzione al vostro problema.

La nostra Agenzia Investigativa opera su tutto il territorio regionale e nella penisola è associata Federpol e si attiene scrupolosamente al codice deontologico ed alla protezione dei dati personali in materia di privacy.

STUDIO MASILE INVESTIGAZIONI SRLS

Via San Lucifero, 59 - 09125 Cagliari  - Tel. 070.270010 -   P. IVA 03792660924
info@studiomasile.it -  studio.masile@pec.libero.it

PrivacyCookie

STUDIO MASILE INVESTIGAZIONI SRLS

Via San Lucifero, 59
09125 Cagliari 

Tel. 070.270010 

info@studiomasile.it
 studio.masile@pec.libero.it

P. IVA 03792660924

PrivacyCookie
Come diventare investigatore privato

Come diventare investigatore privato

COME DIVENTARE INVESTIGATORE PRIVATO

LO STUDIO MASILE APRE AI GIOVANI

Cosa significa esattamente lavorare come investigatore privato? Ecco un elenco con alcune delle attività professionali

  • indagini sulla sfera personale (infedeltà coniugale), patrimoniale ed ereditaria per clienti privati
  • indagini per tutelare i dipartimenti ricerca e sviluppo e i brevetti per conto di aziende private
  • raccolta di informazioni commerciali
  • investigazioni per eventuali ammanchi, problemi a livello contabile, furti di merce all’interno di aziende e attività commerciali
  • infortunistica stradale

Quella dell’Investigatore Privato è una  professione affascinante almeno quanto complessa ma capace di restituire grandi soddisfazioni sia sotto l’aspetto professionale che personale.

L’investigatore Privato svolge la sua attività tipicamente per risolvere dispute, crimini o altri reati, interviste con testimoni o sospettati, analisi di dati, ricerca di informazioni e prove, sorveglianza e monitoraggio di individui o luoghi, creazione di dossier e relazioni dettagliate.

Si tratta di un professionista che possiede moltissime skill, da quelle informatiche a quelle giuridiche,  capace di relazionarsi con il cliente, dinamico, determinato, paziente, dotato di un buon intuito e soprattutto riservato.

Se ti stai chiedendo come diventare investigatore privato dipendente, puoi iniziare un tirocinio formativo nel nostro studio.

Contattaci e sapremo darti le giuste indicazioni.

Puoi inviare la tua manifestazione di interesse e il curriculum al seguente indirizzo di posta elettronica info@studiomasile.it e ti chiameremo per un colloquio preliminare.

STUDIO MASILE INVESTIGAZIONI SRLS

Via San Lucifero, 59 - 09125 Cagliari  - Tel. 070.270010 -   P. IVA 03792660924
info@studiomasile.it -  studio.masile@pec.libero.it

PrivacyCookie

STUDIO MASILE INVESTIGAZIONI SRLS

Via San Lucifero, 59
09125 Cagliari 

Tel. 070.270010 

info@studiomasile.it
 studio.masile@pec.libero.it

P. IVA 03792660924

PrivacyCookie
Investigazioni Private: Segreto professionale e Privacy

Investigazioni Private: Segreto professionale e Privacy

INVESTIGAZIONI PRIVATE

SEGRETO PROFESSIONALE E PRIVACY

Oggi vogliamo affrontare un argomento estremamente delicato che riguarda le investigazioni private, il segreto professionale e la privacy

Alcuni Clienti che si rivolgono alla nostra Agenzia Investigativa per avere un preventivo di spesa relativamente ad un progetto di indagine, pensano che l’investigatore privato possa intercettare telefonate, utilizzare microspie, registrare conversazioni mediante l’utilizzo di microfoni direzionali e quant’altro.

E’ bene chiarire una volta per tutte che questi sono dei reati. La nostra è una professione estremamente complessa e delicata. Investigatore privato non ci si improvvisa. E’ importante chiarire che la ricerca della verità si basa sul delicato equilibrio del rispetto della legge e della deontologia professionale.

Gli investigatori professionisti, i loro collaboratori, regolarmente autorizzati, sono sottoposti ad un insieme di prescrizioni comportamentali, ma soprattutto ad un codice etico che l’associazione professionale rappresentativa della categoria ha elaborato e che gli investigatori devono rispettare.

Questa associazione che rappresenta le Agenzie Investigative in tutto il territorio nazionale è la Federpol Federazione Italiana degli Istituti Privati per le Investigazioni, per le Informazioni Commerciali e per la Sicurezza.

Quali sono le disposizioni di legge?

E’ bene chiarire quali sono le disposizioni di legge in particolare, per quanto riguarda il segreto professionale. Il cliente in genere teme di veder rivelata la propria identità ma soprattutto le proprie intenzioni.

Il rapporto contrattuale tra l’investigatore ed il richiedente è vincolato da precise norme deontologiche e disposizioni di Legge. https://www.federpol.it/codice-deontologico-federpol/

Il segreto professionale dell’investigatore privato è un obbligo disciplinato da precise norme che sono una garanzia per il cliente che si affida alla nostra Agenzia Investigativa, ma soprattutto, si affida alla nostra discrezione e professionalità.

La nostra Agenzia Investigativa mantiene il segreto professionale su tutte le informazioni e su tutti i dati che vengono acquisiti durante le attività di indagini.

Il diritto alla Privacy

La nostra Agenzia Investigativa rispetta il diritto alla privacy delle persone che vengono coinvolte nelle attività di investigazioni private. Eliminiamo tutte le informazioni che sono eccedenti e non pertinenti rispetto all’incarico che ci viene conferito dal cliente.

Inoltre, nel caso delle indagini difensive, l’investigatore privato autorizzato ha facoltà di avvalersi del segreto professionale e in sede processuale non può essere obbligato a deporre su quanto ha appreso in ragione della propria professione. Tale facoltà si estende anche nel processo civile ed è disciplinata dall’Art. 249 del codice di procedura civile.

Questa news si rende doverosa e necessaria al fine di chiarire una volta per tutte quali sono il limiti della nostra professione, ma soprattutto, per quei potenziali clienti che hanno timore che venga violato in qualche modo il diritto alla privacy.

Non esitate a contattarci, la nostra Agenzia Investigativa opera su tutto il territorio regionale e nella penisola è associata Federpol e si attiene scrupolosamente al codice deontologico ed alla protezione dei dati personali in materia di privacy.

STUDIO MASILE INVESTIGAZIONI SRLS

Via San Lucifero, 59 - 09125 Cagliari  - Tel. 070.270010 -   P. IVA 03792660924
info@studiomasile.it -  studio.masile@pec.libero.it

PrivacyCookie

STUDIO MASILE INVESTIGAZIONI SRLS

Via San Lucifero, 59
09125 Cagliari 

Tel. 070.270010 

info@studiomasile.it
 studio.masile@pec.libero.it

P. IVA 03792660924

PrivacyCookie

Il Sexting

Il Sexting

Il Sexting, divenuto una vera e propria moda, può essere causa di una separazione con addebito ?

Che cosa è il sexting?

Il termine sexting, derivato dalla fusione delle parole inglesi sex (sesso) e texting (inviare messaggi elettronici), è un neologismo utilizzato per indicare l’invio di messaggi, testi, video e/o immagini sessualmente espliciti, principalmente tramite il telefono cellulare o tramite internet” (Fonte Wikipedia)

Il tradimento virtuale, nella fattispecie il sexting, è causa di addebito della separazione anche se non sfocia in una relazione sessuale ?

Potrebbe capitare che tua moglie o tuo marito ti abbiano scoperto mentre chattavi con una donna o con uomo che magari hai visto solo una volta oppure che non hai mai visto né conosciuto.
Anche se si tratta solo di una relazione via chat va precisato che affinchè si verifichi il sexting il contenuto deve essere fortemente erotico.
Al momento non affronteremo il discorso del reato di sexting è una problematica di cui ci occuperemo in un altro contesto, in quanto riguarda la consulenza criminologica e/o personologica.

Per quanto riguarda il Sexting, non è la prima volta che gli ermellini si trovano a dover affrontare il problema del tradimento virtuale, ovvero anche quello dell’iscrizione sui social network.
I Giudici della Suprema Corte, pertanto, sono giunti alla conclusione che anche il tradimento virtuale, nella fattispecie, il sexting può essere causa di addebito della separazione e contestuale risarcimento del danno.

I coniugi hanno l’obbligo di fedeltà reciproca, un dovere che nasce per legge in un modo automatico in seguito al matrimonio.
Nonostante possa sembrare un evento scontato comune a qualunque coppia unita sentimentalmente, in realtà la legge impone espressamente quest’obbligo esclusivamente alle coppie sposate.

Difatti, la fedeltà non va intesa in senso di semplice astinenza dai rapporti sessuali extraconiugali, ma consiste in un concetto più ampio e circoscritto e quindi impegna i coniugi a non tradire la fiducia reciproca, quindi neanche mentalmente.

Basta la violazione del rapporto di fiducia tra marito e moglie, oppure il semplice sospetto ? Ma come si può dimostrare se un coniuge tradisce virtualmente?

Le voci di popolo, (Vox Populi per significare che opinioni e giudizî popolari, o comunemente accettati, devono o possono ritenersi veri e giusti) quando fondate da un comportamento equivoco manifestato anche in pubblico, sono quindi causa di separazione con addebito.

Se ciò è vero, si può ben immaginare quale sia l’orientamento in merito a una chat, tanto più se dal contenuto fortemente erotico.

A tal proposito la nostra Agenzia Investigativa può suggerirti una serie di tecniche al fine di scoprire l’eventuale infedeltà virtuale senza che ci sia da parte tua un accesso fraudolento al  sistema informatico e quindi si configuri il reato contro l’altrui privacy che renderebbei nutilizzabili gli elementi di prova acquisiti.

Basta poco, in uno spazio stretto come l’abitazione scovare la doppia vita dell’altro, contatta la nostra Agenzia Investigativa e ti supporteremo.

STUDIO MASILE INVESTIGAZIONI SRLS

Via San Lucifero, 59 - 09125 Cagliari  - Tel. 070.270010 -   P. IVA 03792660924
info@studiomasile.it -  studio.masile@pec.libero.it

PrivacyCookie

STUDIO MASILE INVESTIGAZIONI SRLS

Via San Lucifero, 59
09125 Cagliari 

Tel. 070.270010 

info@studiomasile.it
 studio.masile@pec.libero.it

P. IVA 03792660924

PrivacyCookie